Australian Open 2013, la finale. Djokovic batte Murray 6-7, 7-6, 6-3, 6-2

Diretta Australian Open 2013: Novak Djokovic – Andy Murray, finale maschile in tempo reale

Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray
Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray
Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray
Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray

Novak Djokovic vince per la terza volta consecutiva gli Australian Open 2013. L’impresa non era mai riuscita a nessuno da quando si gioca sul cemento. Ecco le statistiche del match: Djokovic ha piazzato il 63% di prime palle, contro il 60% di andy Murray. Ha fatto 8 ace contro i 7 dell’avversario ed è riuscito a contenere i doppi falli (solamente 3: Murray ne ha fatti due in più).
E’ stato anche molto più falloso di Murray (61 errori non procurati contro 46), ma ha piazzato molti più punti vincenti (47 contro 29). La differenza l’hanno fatta, ovviamente, i break. Murray ha avuto 4 palle break appena, e non è riuscito a trasformarne nemmeno una, Djokovic, invece, ha conquistato tre break con ben 11 palle break a disposizione.

Una supremazia che non sembrava così evidente nel primo e nel secondo set, ma che si è materializzata definitivamente a partire dall’ottavo gioco, quando Djokovic, spingendo al massimo, è riuscito a conquistare il primo break dell’incontro. Da lì in avanti, Murray ha ceduto sia fisicamente sia psicologicamente.

Novak Djokovic ha vinto gli Australian Open 2013 battendo in finale Andy Murray

13.26: è il nastro a fermare definitivamente Murray. Il serbo chiude al primo tentativo. Novak Djokovic batte Andy Murray 6-7, 7-6, 6-3, 6-2, questo il risultato della finale degli Australian Open 2013.

13.25: Murray avanti 0-30, poi colpo di fortuna di Djokovic che sbaglia uno smash ma viene aiutato dalla rete e tre punti consecutivi per il serbo. Match point.

13.20: Murray si tiene il game, anche se è Djokovic a piazzare una smorzata pazzesca. 5-2 Djokovic.

Djokovic

13.18: 5-1 Djokovic. Il serbo era andato sotto 0-30 nel suo game, ma Murray non è riuscito ad impensierirlo. E ora, per Novak, è tutto in discesa.

13.11: Djokovic avanti 4-1! Nel game di Murray, il serbo sfodera tutto il suo repertorio. Una palla corta tagliagambe, un recupero incredibile qualche metro dietro la linea di fondo in spaccata, con pallonetto che finisce sulla riga, e Murray, ancora sotto psicologicamente e apparentemente stremato fisicamente commette un nuovo doppio fallo. Ora Novak ha due break di vantaggio.

13.06: due errori (il secondo molto brutto) di Djokovic riportano il game in parità. 30-30.

13.04: ce lo stavamo chiedendo, appunto. Murray è sotto psicologicamente. Subisce un bellissimo attacco di Djokovic nel primo scambio del quinto gioco, poi sbaglia ed è sotto 0-30.

13.03: Djokovic-Murray 3-1. Il britannico non va oltre i due punti nel gioco del serbo. E ora, per lui, le cose si fanno davvero difficili. Djokovic, sul 40-30, gli serve addosso la seconda di servizio e si prende la fuga nel quarto set. Match finito?

Australian Open 2013 - Djokovic - Murray

12.58: break di Djokovic! Il serbo conduce 2-1 nel quarto. Murray commette un doppio fallo, poi piazza un ace per annullare la prima palla break ma sul 30-40, nello scambio prolungato, forza troppo il dritto che finisce sul nastro.

Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray

12.53: stesso copione anche nel game di Djokovic. Murray scappa 0-30, Djokovic tiene il game ai vantaggi. 1-1.

12.47: Murray va sotto 0-30. Sembra finita per l’inglese, ma non è così: il punto decisivo è sul 40-40, quando riesce a mettere a segno una demi-volée bassa su una palla difficilissima che Djokovic aveva piazzato benissimo nonostante fosse in difficoltà. 1-0 per Murray nel quarto set.

12.40: set per Djokovic! Il serbo è galvanizzato dal break, è stato bravissimo sia fisicamente (ha nelle gambe un giorno di riposo in più, ma gli Australian Open hanno spesso sconfessato la teoria che il semifinalista del giovedì fosse avvantaggiato) sia mentalmente. Ha spinto tutto nell’ottavo game, ha messo sotto anche mentalmente l’avversario e si è preso il nono game a suon di servizi (Murray, nervoso, chiede la verifica su una palla del serbo palesemente dentro). 6-4 al terzo, ora Djokovic conduce 2 set a 1.

12.37: lo avevamo preannunciato in qualche modo. Break di Djokovic. Il serbo si porta sullo 0-40, Murray prova a reagire e ottiene due erroracci dell’avversario, ma sul 30-40 è il nastro sul dritto a negargli il pareggio. Djoovic va a servire per il set.

Djokovic mette a segno il primo 15 dell'ottavo game

12.33: sarà il game del break? Il primo 15 è per Djokovic, dopo uno scambio interminabile.

12.30: un match durissimo. Questo è ciò a cui stiamo assistendo. Due giocatori che lottano su tutte le palle, che si temono, che si difendono, che attaccano. Sul 30-0 per Djokovic, Murray piazza un attacco vincente di quelli che fanno male. Ma non basta. Il serbo tiene il servizio e Murray si accontenta di quel 15. Si va al cambio di campo sul 4-3.

Djokovic

12.25: Murray si porta sul 40-0, poi si complica un po’ le cose, subisce un attacco di Djokovic, ma riesce a chiudere lasciando il serbo a 30. E si incita. Tre giochi pari nel terzo, un set pari.

12.21: Djokovic ha fretta. Tiene il gioco lasciando solamente un quindici a Murray, che butta fuori il dritto d’attacco. Il serbo conduce dunque 3-2.

12.19: Murray risponde a tono al serbo e tiene il servizio a zero. 2-2 e continua l’assenza di break.

12.13: 2-1 Djokovic. Perfetto il serbo al servizio in questo terzo set. 9 prime palle su 10.

12.11: 1-1. Djokovic ha iniziato a fare stretching nelle pause.

12.06: Primo game del terzo set a Djokovic, che è riuscito a tenere la battuta a zero per la prima volta nel match.

12.04: Riprende gioco. Djokovic inizia a servire per il terzo set.

12.01: Murray ha chiesto l’intervento del medico per farsi medicare un piede. Match momentaneamente fermo.

11.58: A rete il dritto di Murray! 7-3 per Djokovic nel tie-break! Un set pari tra i due dopo 2 ore e 15 minuti di gioco.

11.57: 6-3 Djokovic! Secondo mini-break per il serbo. Due turni di servizio per aggiudicarsi il secondo set.

11.56: 5-2 Djokovic. Confermato il mini-break di vantaggio nel proprio turno di battuta con un bel servizio ad uscire.

11.55: Doppio fallo di Murray! 3-2 Djokovic ora avanti di un mini-break. Lo scozzese ha perso la concentrazione per togliere una piuma che gli svolazzava davanti proprio prima del servizio.

11.51: 2-1 Djokovic nel tie-break. Ancora nessun mini-break.

11.49: 6-6! Sarà ancora il tie-break a decidere il set. Inizia a servire Murray.

11.45: 6-5 Murray. Djokovic molto nervoso per una mancata segnalazione del giudice di linea. Adesso il serbo dovrà servire per andare al tie-break.

11.40: 5-5. Partita sempre in grande equilibrio.

11.35: 5-4 Murray. Sempre perfetto lo scozzese al servizio.

11.32: 4-4. Quattro punti di fila per Djokovic per chiudere questo game di battuta.

11.29: 4-3 Murray, autore del primo doppio fallo del match (terzo in tutto il torneo!)

11.25: Djokovic sembra aver ritrovato fiducia nei primi due punti del gioco, ma Murray lotta palla su palla. 30-15. Poi scambio con Murray che cerca di addormentare i colpi con tre rovesci tagliati e si auto-costringe a subire lo smash. 40-15. Infine, scambio corto con dritto lungolinea. 3-3. Ancora nessun break nell’incontro.

11.21: con due ace, Murray apre e chiude il quinto gioco che, tutto sommato, tiene molto facilmente.

Ace di Murray

11.17: Djokovic tiene il game ai vantaggi.

11.14: Djokovic mette a segno il quarto ace per il 30-15, poi si porta avanti 40-15. Murray indovina una gran risposta sulla seconda palla del serbo, con grande anticipo. 40-30. Djokovic sparacchia fuori un dritto (l’ennesimo) per il 40-40.

11.11: terzo gioco nel secondo set. Murray avanti facile 30-0, poi Djokovic indovina una risposta sulla seconda di Murray e l’inglese butta fuori uno scambio. 30-30. Poi l’inglese mette le cose a posto con un ace (il quarto, il suo primo da destra) e quindi con un’improvvisa accelerazione di dritto. 2-1 Murray.

Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic – Murray

Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray
Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray
Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray
Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray

11.07: 1-1, Djokovic si salva e chiude con una splendida palla corta dopo uno scambio tesissimo.

11.03: Novak abbozza una reazione. Annulla la prima palla break, poi Murray commette il suo primo errore gratuito dell’ultima frazione di gioco e, aggrappandosi a tutte le sue armi (non al servizio: la prima non entra), Djokovic annulla le palle break.

11.02: Murray non commette più errori e si porta 0-30 sul servizio di Djokovic. 0-40, dopo un dritto troppo lungo del serbo. Ora le cose cominciano a farsi complicate, per lui.

10.58: dopo i 68 estenuanti minuti del primo set, il secondo ricomincia con lo stesso schema. Scambi da fondo, Djokovic sbaglia due dritti, poi Murrray si prende anche il lusso di fare un ace. 1-0 per l’inglese, che ha un parziale, negli ultimi scambi, di 14 punti a 2. Djokovic sembra scarico e timoroso.

10:53 – Murray vince il primo set grazie ad un tie-break condotto in maniera eccezionale e vinto 7-2

10:45 – Si andrà al tie-break, Djokovic non riesce a contenere la potenza del dritto di Murray. 6-6

10: 42 – Djokovic mormora all’indirizzo delle sue nuove scarpe dopo un punto sbagliato

10:40 – Risponde alla sua maniera Djokovic che si porta sul 6-5 in pochissimo tempo

10:36 – Murray pareggia i conti piuttosto agevolmente in questo decimo game

10:31 – Djokovic chiude il game con un ace, 5-4 per il serbo.

10:29 – “It’s a joke!” Esclama Murray dopo un rovescio sballato che termina fuori di molto

10:27 – 4-4, Murray tiene il servizio con un bel recupero nel finale di game

10:22 – 4-3 per Djokovic, ora servizio affidato a Murray

10:15 – 3-3! Grande game! Murray ha annullato 4 palle break a Djokovic, impedendo al serbo di prendere il largo.

10:04 – 3-2 Djokovic! Un paio di errori non forzati del serbo hanno reso questo game molto incerto. Alle fine Nole ha messo a segno il punto vincente con un rovescio lungo linea che ha infilato Murray.

9:58 – 2-2. Ancora un turno di servizio a zero per lo scozzese. Primo ace anche per lui.

9:54 – 2-1 Djkovic in battuta. Ancora un ace per lui per chiudere il game.

9:51 – 1-1. Tiene la battuta a zero Murray. Lo scozzese non ha spinto come al solito, cercando invece di far correre Djokovic da una parte all’altra del campo in ogni scambio.

9:47 – Molto bene Djokovic al servizio. 1-0 per il serbo che ha piazzato anche il primo ace della partita.

9:45 – Ci siamo, al via la finale dell’Australian Open 2013. Inizia a servire Djokovic.

9:37 – Sta iniziando ora il riscaldamento. Possibile un piccolo slittamento.

9:29 – Inizio rinviato di circa 10 minuti.

Poco più di tre ore all’inizio della prima attesissima finale 2013 di un torneo del Grande Slam, l’Australian Open. In campo si sfideranno Novak Djokovic e Andy Murray, nei seguiremo il match (che si preannuncia una battaglia interminabile) in diretta sin dal primo scambio.

Collegamento a partire dalle 9.30, non mancate.

Australian Open 2013, Djokovic – Murray | La presentazione della Finale

Domani nella tarda mattina conosceremo il nome del vincitore dell’Australian Open 2013. In finale si sfideranno il serbo Novak Djokovic e lo scozzese Andy Murray, qualificatisi con merito per l’ultimo atto del primo slam dell’anno. ‘Nole’ è attualmente il numero 1 del ranking, oltre ad essere il campione in carica da ben due edizioni consecutive, per un totale di 3 successi in carriera nel torneo più importante dell’emisfero australe. Nella passata edizione i destini di Djokovic e Murray si sono incontrati nella semifinale, vinta 3-2 dal serbo in rimonta.

Due anni fa invece, i due si affrontarono ancora in finale, ed anche in quel caso fu Djokovic a prevalere, ma con una vittoria più morbida in tre set. Lo scozzese spera di interrompere una vera e propria maledizione, poiché al suo attivo ha anche un’altra finale, quella del 2010, giocata e persa contro Roger Federer. Proprio lo svizzero è stato l’avversario di Murray nella semifinale di quest’anno, vinta dallo scozzese in 5 set al termine di una battaglia di quattro ore e sei minuti di gioco.

Quello di domani sarà il 18esimo confronto tra Nole Djokovic ed Andy Murray; dieci dei quali vinti dal tennista serbo. Ben sette volte i due si sono affrontati in una finale di un torneo e sei in una semifinale, il che rende l’idea di quanto sia alto il livello dei due. L’ultimo confronto si è tenuto durante il girone eliminatorio del Barclays ATP World Tour Finals 2012, vinto poi dal serbo contro Roger Federer. L’ultima vittoria di Murray risale invece alla sfida per il titolo dello US Open 2012, conquistato al quinto set, con i due che alla fine a malapena riuscivano a reggersi in piedi.

I bookmakers considerano favorito il serbo, forse anche perché arriva a questa partita con un giorno in più di riposo rispetto a Murray e dopo aver strapazzato lo spagnolo Ferrer in semifinale in appena 1 ora e 31 minuti, concedendo solo 5 game al suo avversario in tutta la partita. Lo scozzese in carriera ha sempre dimostrato ottime capacità di recupero, vedremo se anche stavolta riuscirà a smaltire in tempi record le fatiche di venerdì contro Federer.

Foto | i precedenti: Novak Djokovic – Andy Murray

Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray

Novak Djokovic – Andy Murray: Le quote

Novak Djokovic - Andy Murray: Le quote
Novak Djokovic - Andy Murray: Le quote
Novak Djokovic - Andy Murray: Le quote
Novak Djokovic - Andy Murray: Le quote

Statistiche: Djokovic – Murray

Djokovic – Murray: i precedenti

Le Quote della Finale: Novak Djokovic – Andy Murray

Novak Djokovic - Andy Murray: Le quote

Novak Djokovic – Andy Murray: Le quote

Novak Djokovic - Andy Murray: Le quote
Novak Djokovic - Andy Murray: Le quote
Novak Djokovic - Andy Murray: Le quote
Novak Djokovic - Andy Murray: Le quote
Novak Djokovic - Andy Murray: Le quote
Novak Djokovic - Andy Murray: Le quote
Novak Djokovic - Andy Murray: Le quote

Foto | i precedenti: Novak Djokovic – Andy Murray

Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray

Foto | i precedenti: Novak Djokovic – Andy Murray

Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray
Foto | i precedenti: Novak Djokovic - Andy Murray

Ultime notizie su Australian Open

Tutto su Australian Open →