Fidenza: Paola Caltabiano uccide i suoi due figli e si spara in testa

Omicidio-suicidio la notte scorsa a Fidenza, dove la 34enne Paola Caltabiano, dopo aver litigato col marito, una guardia giurata di 40 anni, ha preso la pistola di quest’ultimo ed ha ucciso i suoi due figli. E’ successo intorno alle 2.30 in un appartamento di via Berenini: la donna, secondo una prima ricostruzione, ha ucciso i


Omicidio-suicidio la notte scorsa a Fidenza, dove la 34enne Paola Caltabiano, dopo aver litigato col marito, una guardia giurata di 40 anni, ha preso la pistola di quest’ultimo ed ha ucciso i suoi due figli.

E’ successo intorno alle 2.30 in un appartamento di via Berenini: la donna, secondo una prima ricostruzione, ha ucciso i figli – di nove mesi e 12 anni – mentre dormivano, poi ha rivolto l’arma contro sé stessa e si è sparata in testa.

A dare l’allarme è stato il marito, che al momento si trova sotto interrogatorio nella caserma dei carabinieri di Fidenza.

Sul posto, per i rilievi del caso, sono arrivati anche i carabinieri del Ris.

Via | ParmaOggi