Esperti di esplosivistica: Danilo Coppe

Danilo Coppe, è il massimo esperto di esplosivistica italiano, oltre che consulente del RIS di Parma: di lavoro fa quello che i monelli di mezzo pianeta sognavano di fare da piccoli. Fa saltare per aria palazzi, collassare ecomostri, demolisce complessi industriali abbandonati. Messa così, sembra divertente, ma è uno di quei lavori per i quali

Danilo Coppe, è il massimo esperto di esplosivistica italiano, oltre che consulente del RIS di Parma: di lavoro fa quello che i monelli di mezzo pianeta sognavano di fare da piccoli. Fa saltare per aria palazzi, collassare ecomostri, demolisce complessi industriali abbandonati. Messa così, sembra divertente, ma è uno di quei lavori per i quali gli ingegneri spesso non sanno dove mettere le mani; in quel caso arriva lui.

E i risultati, sotto forma di montagne di calcinacci e nuvole di polvere alte decine di metri non si fanno attendere. Molto interessanti le sue considerazioni sulle teorie complottiste riguardo all’undici settembre, in cui smonta punto per punto le varie dietrologie sorte dopo l’attacco alle torri gemelle, malgrado l’intervistatore sembri non volerlo ascoltare. Interessante anche il sito della Siag, la società di demolizioni fondata dallo stesso Coppe.