Napoli: attraversa i binari col motorino, treno lo travolge

Investito e ucciso da un treno della ferrovia Circumvesuviana a Somma Vesuviana (Napoli). Dell’uomo non è stata ancora resa nota l’identità

12.35 – L’incidente in cui ha perso la vita l’uomo investito da un treno a Somma Vesuviana, mentre attraversava in scooter i binari, è avvenuto in aperta campagna. L’uomo stava attraversando un passaggio a livello che era senza barriere. Il treno era partito alle 7.22 da Napoli, spiega Il Mattino.

L’Eav dopo l’incidente ha annunciato su Facebook l’interruzione della circolazione sul tratto ferroviario Somma-Ottaviano della linea Napoli-Sarno:

Si avvisa che, causa investimento a Rione Trieste, la circolazione nel tratto ferroviario Somma – Ottaviano è interrotta. Pertanto, da Napoli i treni limiteranno a Somma Vesuviana. Da Sarno i treni limiteranno ad Ottaviano. E’ stato richiesto servizio navetta sostitutivo nella tratta interessata dall’interruzione. Seguiranno aggiornamenti. Ci scusiamo per i disagi.


10.56 – È morto dopo essere stato investito da un treno della ferrovia Circumvesuviana, a Somma Vesuviana, in provincia di Napoli. L’uomo, di cui non è stata ancora resa nota l’identità, è stato travolto stamattina dal convoglio mentre attraversava in motorino i binari, secondo le prime informazioni.

I carabinieri di Somma Vesuviana sono sul posto, in via Costantinopoli, per eseguire i rilievi del caso e ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.