Francia: rissa con le forze dell’ordine, muore prima di arrivare in ospedale

Nei giorni scorsi abbiamo avuto l’ennesima conferma che le forze dell’ordine americane ricorrono alla forza bruta con estrema facilità, varcando troppo spesso quel confine sottile tra giustizia e abuso di potere. E’ stata diffusa questa mattina dal quotidiano francese Nice-Matin che anche in Francia non sono immuni a questo tipo di comportamento, più precisamente a

Nei giorni scorsi abbiamo avuto l’ennesima conferma che le forze dell’ordine americane ricorrono alla forza bruta con estrema facilità, varcando troppo spesso quel confine sottile tra giustizia e abuso di potere.

E’ stata diffusa questa mattina dal quotidiano francese Nice-Matin che anche in Francia non sono immuni a questo tipo di comportamento, più precisamente a Grasse, piccola cittadina sulla Costa Azzurra.

Ieri Abdelakim Ajiimi, 22 anni, si era recato in una succursale del Crédit Agricole della città per ritirare del denaro. Il giovane non ha accettato di buon grado il rifiuto del banchiere e l’accesa discussione che è seguita ha richiesto l’intervento della polizia locale.

Quattro agenti sono intervenuti per mettere l’uomo in stato di fermo e, secondo le testimonianze raccolte, i metodi sarebbe stati poco ortodossi: sembra che l’uomo, dopo aver violentemente colpito un poliziotto alla spalla, sia stato quasi strangolato e infine sbattuto nel bagagliaio dell’auto per essere scortato in commissariato.

Una volta arrivati davanti alla stazione di polizia i quattro si sono resi conto che il giovane era deceduto. A nulla è servito l’intervento dei paramedici, che hanno tentato senza successo di rianimarlo.

Pierre-Marie Bourniquel, capo della pubblica sicurezza del dipartimento delle Alpi Marittime Alpes-Maritimes, ha smentito questa versione dei fatti e ha chiesto a chiunque sia in possesso di tali immagini di consegnarle immediatamente per permettere un approfondimento delle indagini.

Martedì si svolgerà a Nizza l’autopsia sul corpo del giovane per accertare le cause del decesso e fare chiarezza sulle dinamiche dell’accaduto.