Altamura: omicidio Bartolomeo Dambrosio, arrestato Giovanni Loiudice

È stato arrestato dai carabinieri l’uomo ritenuto dagli inquirenti il mandante dell’agguato di stampo mafioso in cui il 6 settembre scorso rimase ucciso Bartolomeo Dambrosio presunto boss di Altamura (Bari). La cattura del latitante Giovanni Loiudice, 48 anni, segue gli arresti di altre quattro persone accusate a vario titolo di essere coinvolte nell’omicidio, tra cui


È stato arrestato dai carabinieri l’uomo ritenuto dagli inquirenti il mandante dell’agguato di stampo mafioso in cui il 6 settembre scorso rimase ucciso Bartolomeo Dambrosio presunto boss di Altamura (Bari).

La cattura del latitante Giovanni Loiudice, 48 anni, segue gli arresti di altre quattro persone accusate a vario titolo di essere coinvolte nell’omicidio, tra cui anche due figli di Loiudice, Michele e Alberto, di 25 e 20 anni.

All’origine del delitto Dambrosio, secondo gli inquirenti, i contrasti per l’egemonia criminale sul territorio di Altamura dove il presunto mandante dell’agguato è stato scovato stamattina all’interno di un appartamento. Scriveva Antenna Sud all’indomani dell’arresto di Alberto Loiudice, nel novembre scorso:

All’appello, secondo il procuratore Antonio Laudati, a questo punto manca soltanto il mandante e organizzatore dell’esecuzione mafiosa, il capo del clan rivale Giovanni Loiudice, padre di due degli arrestati. Le forze dell’ordine lo stanno cercando soprattutto nei dintorni di Milano, dove si troverebbe la base logistica degli affari di Loiudice. Il feroce omicidio sarebbe maturato in seguito a vecchi contrasti fra i due boss, che in origine facevano parte dello stesso gruppo criminale vicino ai Palermiti. Nel 2003 Loiudice, evidentemente in rotta con Dambrosio, scampò ad un attentato, rifugiandosi poi in Brasile. E probabilmente per farla pagare al rivale, rimasto in questi anni leader incontrastato ad Altamura e nelle zone vicine, nei mesi scorsi è tornato in Puglia e ha organizzato la spedizione punitiva.

Foto | Flickr

Ultime notizie su Mafia

Tutto su Mafia →