Ragusa, omicidio a Comiso: ucciso Giuseppe Licitra, titolare radio Centro Vittoria

Giallo sull’omicidio avvenuto ieri in contrada Giardinello, tra Comiso e Vittoria, in provincia di Ragusa. La vittima è Giuseppe Licitra, 44 anni, titolare della radio Centro Vittoria, una delle prime emittenti del Ragusano, e dipendente civile dei vigili urbani. L’uomo sarebbe stato ucciso con due colpi d’arma da fuoco che l’avrebbero raggiunto all’ascella e a


Giallo sull’omicidio avvenuto ieri in contrada Giardinello, tra Comiso e Vittoria, in provincia di Ragusa. La vittima è Giuseppe Licitra, 44 anni, titolare della radio Centro Vittoria, una delle prime emittenti del Ragusano, e dipendente civile dei vigili urbani.

L’uomo sarebbe stato ucciso con due colpi d’arma da fuoco che l’avrebbero raggiunto all’ascella e a un braccio. Il cadavere del 44enne è stato trovato ieri pomeriggio nella sua auto vicino a una cartiera abbandonata.

Ai primi soccorritori era sembrato che si trattasse di un incidente stradale, forse dovuto a un malore. Come riporta Il Giornale di Ragusa sono stati gli addetti delle pompe funebri a scorgere per primi i fori dei proiettili, che sarebbero stati esplosi a breve distanza, e avvisare subito i carabinieri. L’ispezione cadaverica ha poi confermato la morte violenta.

Ora si attendono gli esiti dell’autopsia che sarà disposta dal magistrato. Mistero fitto sul possibile movente. Licitra, separato da circa anni 5 anni dalla moglie, era incensurato e noto a tutti come persona “tranquilla”. Scrive Hercole:

Licitra, come sua primaprofessione lavorava anche come centralinista al Comando dei Vigili Urbani di Vittoria dove alcune settimane fa fu rinvenuta una bomba a mano. Adesso qualcuno ipotizza che l’ordigno potesse essere destinato proprio a Giuseppe Licitra.

Del caso si stanno occupando i Carabinieri di Comiso, Vittoria e del Nucleo operativo di Ragusa. L’attività degli investigatori si starebbe focalizzando sulla ricostruzione della vita privata e delle frequentazioni avute dall’uomo negli ultimi tempi. Da Live Sicilia:

La scarsa incidenza informativa della radio, molto seguita da un pubblico interessato prevalentemente alla musica, sta orientando le indagini in altre direzioni. Ma senza un’ipotesi precisa. Tra le tante piste si segue anche quella privata: non è chiaro infatti se Licitra sia andato nel posto in cui è stato ucciso per incontrare qualcuno.

Via | Live Sicilia