Incidente stradale in Messico: morti 12 turisti, salvi due italiani

Il bilancio dell’incidente stradale in Messico in cui hanno perso la vita diversi turisti scesi da una nave da crociera

È di 12 morti il bilancio definitivo dell’incidente stradale avvenuto ieri in Messico.

Le vittime dell’incidente erano passeggeri della nave da crociera Royal Caribbean. Il gruppo era sbarcato al porto di Costa Maya e – con il pullman della visita guidata – stava raggiungendo le rovine Maya di Chacchoben.

L’automezzo si trovava lungo una strada della costa caraibica, nello stato di Quintana Roo, quando è uscito di strada.

Quasi tutte le vittime sono di nazionalità statunitense.

Grande la preoccupazione per i due italiani coinvolti nell’incidente. La situazione è stata seguita dall’Unità di Crisi della Farnesina, in stretto raccordo con l’Ambasciata d’Italia a Città del Messico. I due connazionali sono risultati illesi. Stanno bene e sono tornati sulla nave da crociera.

Sopravvissuto all’incidente anche l’autista del pullman, che è stato fermato dalla polizia.

I Video di Blogo