Lecco, 15enne travolto dal treno alla stazione di Mandello del Lario: è grave

Il giovanissimo ha attraversato i binari e non si è accorto del treno che stava giungendo in stazione.

Incidente nel primo pomeriggio di ieri alla stazione ferroviaria di Mandello del Lario, in provincia di Lecco, dove uno studente di 15 anni è stato colpito da un treno regionale partito da Sondrio e giunto proprio a Mandello del Lario.

Il giovanissimo, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, stava tornando a casa da scuola e, cuffiette alle orecchie, ha deciso di attraversare i binari invece di utilizzare il sottopassaggio. Il treno stava già rallentando e il macchinista è riuscito ad evitare la tragedia azionando il sistema di arresto rapido, ma l’impatto c’è stato lo stesso, anche se a velocità molto ridotta.

Il 15enne è rimasto gravemente ferito e, dopo i primi soccorsi, è stato trasferito all’ospedale Alessandro Manzoni di Lecco, dove è stato prontamente sottoposto ad un intervento chirurgico. Le sue condizioni restano gravi, ma i medici hanno escluso che sia in pericolo di vita.