Vercelli: bambini dell’asilo spaventati, maltrattati e picchiati da 3 maestre – video

Maltrattamenti ai bambini di un asilo di Vercelli: le spaventose immagini del video diffuso dalla Polizia di Stato. Arrestate le tre maestre autrici delle violenze

La Polizia di Stato di Vercelli ha arrestato questa mattina tre maestre di un asilo per il reato di maltrattamenti.

Vittime della furia delle tre donne erano i bambini che frequentavano l’asilo, di età compresa tra i 3 e i 5 anni.

L’inchiesta è partita dopo una segnalazione di una madre che indicava comportamenti “sospetti” da parte di alcune maestre. A quel punto gli inquirenti hanno potuto installare 11 telecamere nascoste nelle aule e così venire a scoprire i disumani trattamenti a cui venivano sottoposti i bambini.

Il video, diffuso dalla Polizia, contiene immagini particolarmente violente che potrebbero urtare la sensibilità del lettore. Gli episodi registrati sono 52, di cui 20 di particolare gravità.

Tra le violenze fisiche: schiaffi, tirate di orecchie, spinte violente, trascinamenti per terra.

Violentissimi anche i maltrattamenti psicologici: le maestre urlavano ai bambini, gridando frasi minacciose e creando uno stato di terrore all’interno delle classi. Le umiliazioni per i piccoli erano continue.

Le tre donne sono adesso agli arresti domiciliari.