Milano, omicidio a Chinatown: cittadino cinese accoltellato in un locale

Omicidio nella notte a Milano, in piena Chinatown. Un cinese di 39 anni è stato ucciso a coltellate in un locale all’angolo tra via Paolo Sarpi e via Canonica. Il delitto sarebbe avvenuto a seguito di una rissa scoppiata tra la vittima e alcuni connazionali che subito dopo sono fuggiti. L’uomo sarebbe stato raggiunto dai


Omicidio nella notte a Milano, in piena Chinatown. Un cinese di 39 anni è stato ucciso a coltellate in un locale all’angolo tra via Paolo Sarpi e via Canonica. Il delitto sarebbe avvenuto a seguito di una rissa scoppiata tra la vittima e alcuni connazionali che subito dopo sono fuggiti.

L’uomo sarebbe stato raggiunto dai fendenti al torace, alla gambe e alla testa stramazzando al suolo in un lago di sangue. Immediato l’allarme e l’intevento del 118, ma i tentativi di salvare il 39enne sono risultati inutili. Sull’omicidio indagano i carabinieri che nel corso della notte hanno ascoltato le persone presenti nel locale al momento dell’accoltellamento.

Via | Il Giorno
Foto | Flickr