Cina, terremoto colpisce la provincia di Sichuan: 13 morti e decine di feriti – FOTO

Nel 2008 un forte terremoto nella provincia di Sichuan aveva portato alla morte di più di 70 mila persone.

Una forte scossa di terremoto ha colpito ieri sera la provincia cinese di Sichuan, nel centro del Paese. Secondi i dati diffusi dall’US Geological Survey, la scossa ha avuto una magnitudo di 7.0 con epicentro a circa 300 chilometri a nord della città di Chengdu, capitale della provincia, e una profondità di 10 chilometri.

La stampa locale riferisce che almeno 13 persone sono decedute e più di 100 sono rimaste ferite, anche se un bilancio definitivo si avrà soltanto nelle prossime ore, quando anche le località più remote saranno state raggiunte dai soccorsi.

Ingenti i danni provocati dal forte sisma in una provincia che già devastata dal terremoto del 2008 che aveva portato alla morte di più di 70 mila persone.