Elezioni 2013: il Doodle di Google va alle urne

Anche il logo del popolarissimo motore di ricerca si occupa dell’appuntamento elettorale italiano.

di

Elezioni 2013: ecco il Doodle di Google.

Un “oggetto” con il quale i lettori di Polisblog non hanno abitualmente a che fare, perché generalmente i loghi di Google modificati sono dedicati ad altre questioni e non alla politica.

Invece, questa volta, la versione italiana del popolarissimo motore di ricerca, ha deciso di “celebrare” l’avvenimento, a testimonianza del fatto che si tratta di un argomento estremamente sentito e “caldo”. E molto cercato sul web, ovviamente.

Così, eccole, le lettere di Google ai seggi. La “G” è un anziano signore con bastone e giornale sotto il braccio. La prima “o” ha gli occhiali intellettuali e la bandierina tricolore. La seconda “o” legge un foglietto, probabilmente cerca informazioni su come si vota. La “g” e la “l” sono impegnate al seggio, nel segreto della cabina elettorale, ad esercitare il loro diritto di voto.

Infine, la “e” a pollice alzato, accanto ad un’urna circondata da tricolori in forma di bandiera e coccarda, con una scheda elettorale che fuoriesce appena.

Cliccando sul logo, come al solito, si viene rimandati alla chiave di ricerca specifica, elezioni 2013, appunto.

I Video di Blogo