Roma, motociclista muore per scontro con cinghiale

Nel Comune di Roma morto un motociclista dopo lo scontro con un cinghiale. Il Campidoglio annuncia misure

Solo qualche settimana fa era balzato agli onori della cronaca un curioso video girato da un automobilista a Roma: nel filmato (in alto) si vede un cinghiale muoversi pericolosamente su una strada della zona nord della città, al fianco delle automobili.

La presenza, non proprio rarissima, di cinghiali a Roma ha portato questo fine settimana la prima vittima: si tratta di un motociclista di 49 anni che venerdì notte si è scontrato con un cinghiale in via dell’Inviolatella Borghese, una traversa di via Cassia.

Il motociclista, dopo lo schianto, è stato trasportato all’ospedale Villa San Pietro, ma poco dopo il ricovero è morto.

Stiamo affrontando le problematiche relative alla presenza dei cinghiali a Roma e valutando l’opportunità di utilizzare un immunovaccino“, fanno sapere dal Campidoglio.

Con l’immunovaccino si sterilizzerebbero i cinghiali per ridurne la moltiplicazion: “È nostra intenzione applicare tale progetto alla nostra realtà cittadina, al fine di contrastare questa criticità in modo sostenibile e rispettoso dei diritti degli animali“, aggiungono dall’Assessorato all’ambiente.

I Video di Blogo