Crotone: bambini maltrattati, sospesa maestra – video

Un’insegnante di una scuola materna di Crotone è stata sospesa dall’esercizio del servizio, incastrata dai video che mostrano i maltrattamenti ai danni dei bimbi

A Crotone un’insegnante di una scuola materna è stata sospesa dall’esercizio del servizio, incastrata dai video che mostrano i maltrattamenti ai danni dei bimbi.

Le immagini diffuse dalla Polizia di Stato (video in alto), mostrano il comportamento della maestra che castigava in modo violento i bambini che – a suo dire – erano più lenti ad eseguire i lavori di classe.

Le violenze erano psicologiche e anche fisiche: schiaffi alla nuca e in pieno viso, percosse.

Le prime segnalazioni alle forze dell’ordine sono state fatte dai genitori dei piccoli: alcuni degli alunni erano nervosi e non volevano andare a scuola, altri avevano raccontato delle vessazioni. A quel punto è scattata l’indagine e sono state messe delle telecamere nascoste per investigare i comportamenti della donna.

L’ordinanza d’applicazione della misura cautelare interdittiva è stata emessa dal gip del Tribunale di Crotone su richiesta della Procura della Repubblica.