Rho: morte due persone colpite da un treno

Incidente tra le stazioni di Rho Fiera e Rho centro: due persone colpite da un treno in corsa, stavano camminando vicino ai binari

Due persone sono morte nel tardo pomeriggio di oggi nei pressi della stazione di Rho centro, colpiti da un treno della linea Milano-Novara.

Non si è trattato di un suicidio: i due giovani, di 25 e 30 anni, stavano camminando al buio al lato del binario pensando che non sarebbe passato nessun treno, o forse che la distanza dal binario fosse tale da evitare l’impatto. Così non è stato: uno spigolo del treno ha colpito i due, facendoli sbalzare di diversi metri.

Il macchinista ha visto le due persone solo all’ultimo momento senza riuscire a frenare in tempo. Si è fermato subito dopo e sul luogo dell’investimento sono giunte due ambulanze. Per i due, cittadini stranieri, non c’è stato nulla da fare.

Il treno era partito dalla stazione di Rho-Fiera e andava in direzione Varese. I passeggeri sono stati fatti scendere a Rho per proseguire il viaggio con altri treni.