Gioia Tauro: maxi sequestro di cocaina al porto, 10 tonnellate

Dieci quintali di cocaina purissima sono stati intercettati dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma nel porto di Gioia Tauro. La droga era stipata all’interno di un container sbarcato da una nave mercantile proveniente dal Brasile. Si tratta del più ingente sequestro di cocaina effettuato in Italia negli ultimi 15 anni.Lo stupefacente – hanno fatto

di remar


Dieci quintali di cocaina purissima sono stati intercettati dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma nel porto di Gioia Tauro. La droga era stipata all’interno di un container sbarcato da una nave mercantile proveniente dal Brasile. Si tratta del più ingente sequestro di cocaina effettuato in Italia negli ultimi 15 anni.

Lo stupefacente – hanno fatto sapere i militari dell’Arma – era nascosto all’interno di carrelli trasportatori per uso agricolo. Gli investigatori ritengono che la droga (valore stimato 200-250 milioni di euro) fosse destinata sia mercato italiano che a quello del centro e nord Europa. L’anno scorso tra ottobre e novembre nel porto calabrese vennero sequestrati circa 400 chili di cocaina.

Update
Il sequestro ammonta a 10 quintali e non tonnellate come erroneamente riportato nel titolo.

Via | Melito on line