Elezioni USA 2016, l’aereo del vice di Trump finisce fuori pista

Tanta paura per Mike Pence e il suo staff sul volo in atterraggio a New York: aereo fuori pista ma nessun ferito.

L’aereo della campagna elettorale del candidato repubblicano alla vicepresidenza degli Stati Uniti Mike Pence ha avuto un piccolo incidente allo scalo aeroportuale di New York, quando è uscito fuori pista durante l’atterraggio all’aeroporto LaGuardia.

Nell’incidente fortunatamente non ci sono stati feriti ma i passeggeri hanno tutti riferito di essersi molto spaventati.

Il Boeing 737 del vice di Donald Trump è uscito del tutto fuori pista andando a terminare la propria fase di atterraggio sull’erba. Le riprese video poco dopo l’incidente mostrano che al momento dell’incidente cadeva una pioggia battente.

Trump, che stava facendo campagna in Ohio, ha chiamato Pence dopo l’incidente per sincerarsi del suo stato di salute.

I Video di Blogo

Video inedito del Daily Mail sull’arresto di George Floyd