Usa: attacca poliziotto con sex toy, arrestata 56enne

Era ubriaca e senza soldi per pagare Carolee Bildsten, 56 anni. Così il gestore del Joe’s Crab Shack di Gurnee, sobborgo di Chicago, Illinois, martedì notte è stato costretto a chiamare la polizia mentre la donna urlava che poteva pagare, che il denaro ce l’aveva, ma a casa. All’arrivo degli agenti la Bildsten è stata

di remar


Era ubriaca e senza soldi per pagare Carolee Bildsten, 56 anni. Così il gestore del Joe’s Crab Shack di Gurnee, sobborgo di Chicago, Illinois, martedì notte è stato costretto a chiamare la polizia mentre la donna urlava che poteva pagare, che il denaro ce l’aveva, ma a casa.

All’arrivo degli agenti la Bildsten è stata allora accompagnata presso la sua abitazione in modo da prendere i soldi ed estinguere il debito. Entrata in casa la donna si è diretta verso un cassetto, l’ha aperto, ma invece dei dollari ha tirato fuori un “un oggetto rigido per arrecare piacere alle donne”, un vibratore, con cui ha cercato di colpire un poliziotto alla testa. Arrestata e poi rilasciata su cauzione, la 56enne dovrà ora rispondere delle accuse di assalto aggravato e furto.

Via | Huffington Post