Pena di morte, manca il thiopental sodium: l’Oklahoma chiede l’autorizzazione per utilizzare un potente anestetico per animali

Negli Stati Uniti stanno scarseggiando le scorte di Tiopental sodico (thiopental sodium), farmaco da anni utilizzato per le iniezioni letali. L’unica casa farmaceutica che produce questo cocktail letale, la Hospira, ha sospeso la produzione a causa della mancanza di uno dei componenti fondamentali e questo, negli ultimi mesi, ha portato allo slittamento di alcune esecuzioni.


Negli Stati Uniti stanno scarseggiando le scorte di Tiopental sodico (thiopental sodium), farmaco da anni utilizzato per le iniezioni letali. L’unica casa farmaceutica che produce questo cocktail letale, la Hospira, ha sospeso la produzione a causa della mancanza di uno dei componenti fondamentali e questo, negli ultimi mesi, ha portato allo slittamento di alcune esecuzioni.

Il 26 ottobre scorso per l’esecuzione di Jeffrey Landrigan, ucciso in un carcere dell’Arizona, il thiopental sodium era stato importato dalla Gran Bretagna, operazione costosa non ripetibile per tutte le esecuzioni in programma nei prossimi mesi.

Ora l’Oklahoma ha avuto un’idea che potrebbe far ripartire la macchina della morte: utilizzare il pentobarbital, un potentissimo anestetico generalmente usato per sopprimere cavalli o bovini.

L’autorizzazione per il ricorso a questo anestetico è stata chiesta alla Corte dello Stato e la decisione dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, giusto in tempo per l’esecuzione di John David, in programma il prossimo 16 dicembre.

Questa sostanza, però, non è stata ancora testata sugli esseri umani e, nonostante sia stata definita “sostanzialmente simile” al thiopental, non se ne conoscono gli effetti.

Per questo motivo i legali di John David hanno deciso di opporsi: non vogliono che il loro assistito faccia da cavia e stanno cercando di far slittare l’esecuzione a data da destinarsi.

Questa decisione, va da sé, potrebbe influenzare anche altri Stati. Il thiopental, infatti, non tornerà in produzione fino al 2011 e se la Corte dello Stato dovesse dare l’autorizzazione all’Oklahoma, altri Stati potrebbero seguire il suo esempio.

Via | Telegraph

I Video di Blogo

Parma, poliziotto da un calcio in faccia a un manifestante a terra (VIDEO)