Omicidio Marina Patriti: in manette anche il figlio di Maria Teresa Crivellari

Nuovo arresto relativo al sequestro e all’omicidio di Marina Patriti, i cui resti sono stati rinvenuti ieri sera nel giardino della cascina in cui viveva Maria Teresa Crivellari, ex amante del marito della donna, in carcere da venerdì.Oltre alla Crivellari e ai due complici Angelo Chiappetta e Calogero Pasqualino, ora è finito dietro le sbarre


Nuovo arresto relativo al sequestro e all’omicidio di Marina Patriti, i cui resti sono stati rinvenuti ieri sera nel giardino della cascina in cui viveva Maria Teresa Crivellari, ex amante del marito della donna, in carcere da venerdì.

Oltre alla Crivellari e ai due complici Angelo Chiappetta e Calogero Pasqualino, ora è finito dietro le sbarre anche Alessandro Manella, 20 anni, figlio della Crivellari.

Il giovane, arrestato dai carabinieri di Bruino, avrebbe preso parte al sequestro e all’omicidio di Marina. Per lui le accuse sono le stesse degli altri tre: sequestro di persona, omicidio volontario e occultamento di cadavere.