Morte di Casaleggio, la vignetta di Vauro scatena polemiche sui social network – Foto

La vignetta di Vauro sulla morte di Gianroberto Casaleggio non è stata accolta bene dai sostenitori del Movimento 5 Stelle e non solo.

A poche ore dalla morte di Gianroberto Casaleggio, Vauro ha pubblicato una vignetta satirica che non è andata giù ai tanti sostenitori del Movimento 5 Stelle e non solo. Il protagonista è Beppe Grillo, leader di M5S, disegnato da Vauro come un burattino accasciato al suolo, senza il burattinaio che teneva i fili e li faceva muovere.

Il disegno è accompagnato dall’annuncio “É morto Casaleggio”. In tanti, però, non sembrano aver apprezzato la satira di Vauro e in poche ore il profilo Twitter del disegnatore toscano è stato invaso da insulti e commenti pesanti.

C’è chi si è limitato a sottolineare il proprio disgusto davanti a una vignetta del genere e chi è andato oltre, augurando la morte al disegnatore Vauro. Trovate una piccola selezione delle peggiori reazioni nella galleria fotografica in apertura. E le reazioni su Facebook non sono da meno:

È morto Casaleggiohttp://bit.ly/mortoCasaleggio

Posted by Vauro on Tuesday, April 12, 2016

I Video di Blogo