Cape Town 7s: USA sugli scudi in Sud Africa

Si è disputata ieri la prima giornata della tappa sudafricana delle Sevens World Series.

Inizia con uno shock la tappa di Cape Town delle Sevens World Series. Gli USA, infatti, battono nettamente 22-0 la Nuova Zelanda e poco dopo il Canada supera le Fiji, inguaiando due delle favorite della vigilia. Nella prima giornata a Città del Capo volano proprio gli USA, i Blitzbokke padroni di casa e l’Inghilterra, mentre nella pool D chiudono con 2 successi Fiji e Canada. Oggi, dunque, si parte con i quarti di finale, dove ci saranno incontri pericolosissimi con Sud Africa-Fiji e Inghilterra-Nuova Zelanda che lasceranno dunque due delle favorite fuori dalle semifinali.

CAPE TOWN 7S – PRIMA GIORNATA
Samoa – Canada 19-17
Fiji – Wales 28-14
Scotland – Argentina 14-19
England – Uganda 36-0
Australia – Spain 36-12
New Zealand – USA 0-22
Kenya – France 14-21
South Africa – Russia 40-5
Samoa – Wales 12-17
Fiji – Canada 14-22
Scotland – Uganda 45-0
England – Argentina 24-7
Australia – USA 14-31
New Zealand – Spain 50-0
Kenya – Russia 34-0
South Africa – France 31-5
Canada – Wales 31-14
Fiji – Samoa 38-7
Argentina – Uganda 43-7
England – Scotland 12-7
Spain – USA 5-26
New Zealand – Australia 35-12
France – Russia 21-5
South Africa – Kenya 26-7

CAPE TOWN 7S – QUARTI DI FINALE
South Africa – Fiji
England – New Zealand
Canada – France
USA – Argentina

I Video di Blogo

Il video degli sciatori ammassati nella funivia a Cervinia