Cagliari: accoltellato titolare pub Massimo Melis. Arrestato Andrea Vaittinen

Dovrà difendersi dall’accusa di tentato omicidio Andrea Vaittinen, 26 anni, di origini finlandesi. Ieri sera ha accoltellato Massimo Melis, 43 anni, proprietario del pub Foghorn’s in Corso Vittorio Emanuele, nel centro di Cagliari.Colpito al torace e all’addome Melis è stato immediatamente soccorso e poi ricoverato all’ospedale Brotzu dove ha subito un intervento chirurgico. Le sue

di remar


Dovrà difendersi dall’accusa di tentato omicidio Andrea Vaittinen, 26 anni, di origini finlandesi. Ieri sera ha accoltellato Massimo Melis, 43 anni, proprietario del pub Foghorn’s in Corso Vittorio Emanuele, nel centro di Cagliari.

Colpito al torace e all’addome Melis è stato immediatamente soccorso e poi ricoverato all’ospedale Brotzu dove ha subito un intervento chirurgico. Le sue condizioni – riporta La Nuova Sardegna – sono considerate molto gravi.

Ancora ignari i motivi del gesto, ma alcune frasi dette da Vaittinen dopo l’arresto avrebbero indirizzato gli investigatori su un movente passionale.

Ai carabinieri – scrive L’Unione Sarda – l’aggressore avrebbe confessato di essere andato nel pub intorno alle 21 di ieri con intenzioni chiare: “Lo volevo uccidere”. Melis oltre a essere il proprietario del pub è uno dei più noti organizzatori della movida cagliaritana.

Via | L’Unione Sarda