All Blacks: Dane Coles, uno stop di 6 mesi

Il tallonatore neozelandese si è rotto i legamenti del crociato anteriore. Lungo stop per lui.

Duro colpo per Dane Coles e per la Nuova Zelanda. Il tallonatore e leader degli All Blacks, infatti, si è rotto i legamenti del crociato anteriore nella sfida vinta dai suoi a Parigi contro la Francia. La conferma oggi e per il numero 2 dei tuttineri si prospetta un lungo stop, che i medici hanno indicato in un periodo tra i 4 e i 6 mesi. Gli All Blacks sfideranno una Francia XV in un match infrasettimanale domani e a capitanare la squadra, per la prima volta in carriera, sarà Luke Whitelock.