Ranking mondiale: gli All Blacks allungano in vetta

Con la sofferta vittoria di Città del Capo la Nuova Zelanda stacca ancora di più gli inseguitori. Balzo dell’Australia che sale sul podio.

Aumenta il divario tra gli All Blacks e il resto del mondo. Con la fine della Rugby Championship, infatti, i neozelandesi portano a 5.38 i punti di vantaggio sull’Inghilterra, seconda, mentre sono quasi 10 i punti di vantaggio sulla terza, l’Australia. Proprio i Wallabies fanno il balzo maggiore grazie al successo sull’Argentina e in un colpo solo scavalcano l’Irlanda e il Sud Africa.

Ranking mondiale
1 New Zealand – 95.52
2 England – 90.14
3 Australia – 85.95
4 Ireland – 85.39
5 South Africa – 85.03
6 Scotland – 82.47
7 Wales – 81.73
8 France – 79.63
9 Fiji – 79.48
10 Argentina – 76.93
11 Japan – 73.79
12 Georgia – 73.41
13 Tonga – 71.72
14 Italy – 71.00
15 Romania – 70.27