USA: madre uccide il figlio di 3 mesi, l’aveva interrotta mentre giocava a Farmville

Alexandra Tobias, la vedete in foto, ha 22 anni e rischia ben 25 anni di carcere per aver ucciso suo figlio, di appena 3 mesi, la cui unica colpa è stata quella di piangere troppo.E’ successo in Florida, a Jacksonville, nel gennaio scorso e mercoledì, in Tribunale, la giovane si è dichiarata colpevole: ha ammesso


Alexandra Tobias, la vedete in foto, ha 22 anni e rischia ben 25 anni di carcere per aver ucciso suo figlio, di appena 3 mesi, la cui unica colpa è stata quella di piangere troppo.

E’ successo in Florida, a Jacksonville, nel gennaio scorso e mercoledì, in Tribunale, la giovane si è dichiarata colpevole: ha ammesso di aver avuto uno scatta di rabbia e di aver scosso suo figlio troppo forte, provocandone la morte.

Il motivo di tanta rabbia? E’ stata la stessa protagonista ad ammetterlo: stava giocando a Farmville, su Facebook, e il pianto di suo figlio la disturbava.

La Tobias, ora sotto processo, rischia fino a 25 anni di carcere. La sentenza è attesa per il prossimo dicembre.

Via | New York Daily News

Ultime notizie su Inchieste e processi

Tutto su Inchieste e processi →