Roma: 22enne peruviana aggredita e stuprata ad Anagnina. Si cercano i due aggressori

Ancora un caso di violenza sessuale a Roma, nei pressi della stazione della metropolitana Anagnina: una ragazza peruviana di 22 anni ha denunciato di esser stata stuprata, nella serata di domenica, da due uomini.La giovane, che stava tornando a casa, sarebbe stata afferrata da due sconosciuti e condotta sul pratone antistante la stazione. Lì i


Ancora un caso di violenza sessuale a Roma, nei pressi della stazione della metropolitana Anagnina: una ragazza peruviana di 22 anni ha denunciato di esser stata stuprata, nella serata di domenica, da due uomini.

La giovane, che stava tornando a casa, sarebbe stata afferrata da due sconosciuti e condotta sul pratone antistante la stazione. Lì i due l’avrebbero picchiata e violentata.

Si è risvegliata lì all’alba di lunedì e, ancora scossa, ha preso la metropolitana ed ha raggiunto la stazione Termini, dove è stata notata da una pattuglia della Guardia di Finanza e soccorsa.

I medici del policlinico Umberto I, dove la giovane è stata portata per accertamenti, hanno confermato la violenza.

Dei due aggressori, stranieri secondo la vittima, nessuna traccia. A quanto si è appreso la ragazza non è stata in grado di fornire un identikit alle autorità.

Via | Il Messaggero