Luke Romano: “Mentalità perdente di chi affronta gli All Blacks”

La seconda linea neozelandese si lamenta della mancanza di spirito vincente negli avversari dei tuttineri.

“Le altre squadre arrivano in Nuova Zelanda e sono già battute prima ancora di arrivare. Sono loro che pensano così, che pensano che non vinceranno, quindi prima ancora di salire sull’aereo si sono battuti da soli” ha dichiarato Luke Romano parlando degli avversari degli All Blacks. Che, certo, hanno percentuali di vittoria bulgare, da lasciare poche speranze agli altri, ma se già si parte sconfitti per loro è tutto più facile.

“E tutto questo è una questione di impostazione mentale. Il rugby è spesso una questione di centimetri. Molti atleti in tutto il mondo sono simili, hanno tutti gli stessi attributi e sanno fare le stesse cose, ma tutto si decide sull’attitudine mentale” ha ribadito Romano. Insomma, per battere gli All Blacks, secondo la seconda linea, bisogna crederci.

Ultime notizie su The Rugby Championship

Tutto su The Rugby Championship →