All Blacks: Kaino e quelle corna che costano care

La terza linea neozelandese ha dovuto rinunciare alla sfida con l’Australia per colpa del gossip.

Una storia extraconiugale con una modella australiana. La notizia che finisce sulla stampa locale e rimbalza fino in Nuova Zelanda. Una moglie, giustamente, furiosa e una Federazione che non tollera cadute di stile neanche nella vita privata. Jerome Kaino ha visto sfuggirgli di mano il cap ieri contro i Wallabies dopo che la sua relazione clandestina è diventata pubblica.

La terza linea degli All Blacks, secondo il Daily Telegraph, avrebbe incontrato più volte la modella australiana Tara Pokarier in diversi hotel di Auckland, Sydney e Brisbane prima che la ragazza scoprisse che il famoso All Blacks era sposato e con figli. Uno scandalo che ha travolto Kaino, costretto in fretta e furia a fare i bagagli e tornare a casa per confrontarsi con la madre dei suoi tre figli.

E, come già successo un anno fa ad Aaron Smith per una storia simile, anche Kaino è stato escluso dalla squadra. Regole ferree, in campo e fuori, per gli All Blacks, il tutto in una cultura, quella neozelandese, molto ‘bacchettona’ e che non perdona facilmente simili scivoloni. E così, ieri, in campo Kaino non c’era.

I Video di Blogo

Ultime notizie su The Rugby Championship

Tutto su The Rugby Championship →