Rifiuti, Minturno: arrestato consigliere regionale Lazio Romolo Del Balzo

Sono sette le ordinanze di custodia cautelare eseguite dalla guardia di finanza a Minturno (Latina). Tra gli arrestati funzionari e dipendenti del comune del sud pontino e anche Romolo Del Balzo, ex presidente del consiglio comunale e consigliere regionale del Pdl a capo della commissione lavori pubblici e politiche della casa della Regione Lazio. Sono

di remar


Sono sette le ordinanze di custodia cautelare eseguite dalla guardia di finanza a Minturno (Latina). Tra gli arrestati funzionari e dipendenti del comune del sud pontino e anche Romolo Del Balzo, ex presidente del consiglio comunale e consigliere regionale del Pdl a capo della commissione lavori pubblici e politiche della casa della Regione Lazio.

Sono accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata alla frode in appalto pubblico e alla truffa. Le misure cautelari sono state emesse dal gip del tribunale di Latina su richiesta del pubblico ministero Giuseppe Miliano. L’indagine ruoterebbe intorno alla società Ego Eco di Cassino, che si occupa dello smaltimento rifiuti nel comune in provincia di Latina.

Sulla vicenda la Procura della Repubblica di Latina ha relazionato recentemente in occasione di un’audizione alla commissione parlamentare d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti. Secondo le accuse alla società sarebbero stati liquidati compensi superiori rispetto alle attività effettivamente svolte. Tra gli arrestati anche l’amministratore della Ego Eco.

Via | Il Messaggero

I Video di Blogo