Tour 2017: O’Brien salvato, arriva Fekitoa

La terza linea dei British & Irish Lions non punito dal giudice sportivo, il centro degli Highlanders sostituisce SBW.

Ha temuto di non esserci ad Auckland per la terza sfida della serie e sarebbe stata una pessima notizia per Warren Gatland e i British & Irish Lions. Ma Sean O’Brien sarà disponibile dopo che la commissione giudicante l’ha assolto per il placcaggio alto durante il match di sabato contro gli All Blacks. Nessun fallo pericoloso e il flanker potrà sfidare i tuttineri nel match decisivo.

Incontro che vedrà dalla tribuna, invece, Sonny Bill Williams. Quattro settimane di squalifica dopo la spallata al volto di Anthony Watson e per SBW serie finite. Con Ryan Crotty out per infortunio Steve Hansen ha chiamato in squadra Malakai Fekitoa, con il centro degli Highlanders che a sorpresa era stato escluso dai convocati la scorsa settimana, ma che supera ora il taglio. Per lui probabile panchina, con Ngani Laumape e Anton Lienert-Brown centri titolari.