Busseto, omicidio: paziente uccide medico Claudio Carosino a Roncole Verdi

Ucciso con una fucilata durante una visita domiciliare. È morto così Claudio Carosino, 59 anni, medico di famiglia in servizio a Busseto (Parma). Ieri pomeriggio intorno alle 17.30 l’uomo si era recato nella frazione Roncole Verdi presso l’abitazione di un suo paziente, Gianni Scaglioni, ex agricoltore di 79 anni. Ultimamente Carosino era stato spesso in

di remar

Ucciso con una fucilata durante una visita domiciliare. È morto così Claudio Carosino, 59 anni, medico di famiglia in servizio a Busseto (Parma). Ieri pomeriggio intorno alle 17.30 l’uomo si era recato nella frazione Roncole Verdi presso l’abitazione di un suo paziente, Gianni Scaglioni, ex agricoltore di 79 anni.

Ultimamente Carosino era stato spesso in quella casa, prima per il vaccino influenzale poi per altre visite generiche. Secondo una prima ricostruzione, il medico aveva appena varcato la porta dell’abitazione quando si è trovato di fronte il 79enne con in braccio un fucile da caccia regolarmente denunciato.

Il pensionato ha esploso un solo colpo centrando in pieno petto Carosino che è morto sul colpo. Il rumore dello sparo è stato sentito nella casa accanto dove abita un parente di Scaglioni. Immediato l’allarme e l’arrivo di carabinieri.

Scaglioni è stato trovato in casa seduto sul divano in evidente stato confusionale. L’uomo soffrirebbe da tempo di crisi depressive. Sul caso indagano i militari dell’Arma di Busseto e di Fidenza.

Via | Gazzetta di Parma