Elicottero si schianta in Kazakistan

L’elicottero trasportava un bambino che i medici stavano trasferendo ad una struttura ospedaliera più attrezzata.

Secondo quanto riferisce il sito di informazioni kazako Tengrinews.kz un elicottero MD-600N si è schiantato in un canyon nella regione di Almaty, nel sudest del Paese. Tutte e cinque le persone a bordo sono morte, tra cui un bambino malato che stavano trasferendo da una struttura ospedaliera.

A bordo c’erano il pilota, due medici la madre e il piccolo.
L’elicottero, attrezzato per il soccorso medico, aveva lasciato la città di Usharal, nella regione regione sud-orientale del Kazakistan di Almaty, nel pomeriggio di Mercoledì. L’elicottero, un modello leggero dotato di un monomotore a turbina e otto posti, è stato ritrovato questa mattina alle 8:20 (ora locale), secondo quanto dichiarato dal rappresentante ufficiale del comitato d’urgenza del Ministero degli Interni del Kazakistan, Ruslan Imankulov.

Il relitto è stato rinvenuto a tre chilometri dalla città di Usharal, in mezzo alla neve, e non è chiara ancora la causa dello schianto.

Foto | Tengrinews.kz