Droga: cocaina dall’Olanda, 10 arresti a Catania. In manette Paolo Brunetto

La cocaina arrivava dall’Olanda e dal nord Italia. Pronta per essere smerciata a Taormina e in altri paesi della riviera ionica della Sicilia. Gli agenti della squadra mobile di Catania stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip di Catania su richiesta della Procura distrettuale, a carico di 10 persone accusate di

di remar


La cocaina arrivava dall’Olanda e dal nord Italia. Pronta per essere smerciata a Taormina e in altri paesi della riviera ionica della Sicilia. Gli agenti della squadra mobile di Catania stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip di Catania su richiesta della Procura distrettuale, a carico di 10 persone accusate di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, soprattutto cocaina ma anche eroina.

Tra i destinatari del provvedimento restrittivo c’è anche, come riporta il Giornale di Sicilia, Paolo Brunetto, di 54 anni, ritenuto dagli investigatori il referente di Cosa nostra nella zona.

Foto | Flickr

I Video di Blogo