Roma: pestaggio in via della Magliana, il barista Ennio Casale è uscito dal coma

Ennio Casale, il barista 63enne pestato durante una rapina lo scorso 7 settembre in via della Magliana a Roma, è uscito dal coma.Non si hanno ancora notizie su eventuali danni neurologici: al momento è stato trasferito dal reparto rianimazione a quello di neurochirurgia dell’ospedale San Camillo. E’ stato stubato e respira autonomamente.I suoi aggressori –


Ennio Casale, il barista 63enne pestato durante una rapina lo scorso 7 settembre in via della Magliana a Roma, è uscito dal coma.

Non si hanno ancora notizie su eventuali danni neurologici: al momento è stato trasferito dal reparto rianimazione a quello di neurochirurgia dell’ospedale San Camillo. E’ stato stubato e respira autonomamente.

I suoi aggressori – cinque cittadini romeni di età compresa tra i 22 e i 32 anni – sono finiti in manette nel corso delle ultime settimane, accusati di rapina e tentato omicidio aggravato.

Ultime notizie su Inchieste e processi

Tutto su Inchieste e processi →