Nuova Zelanda: Sonny Bill e quella maglia solo per lui

Dopo le polemiche per aver coperto con i cerotti uno sponsor, il centro dei Blues indosserà una maglia speciale.

Continua a far discutere in Nuova Zelanda il caso di Sonny Bill Williams. Il forte centro degli All Blacks e dei Blues, infatti, al suo esordio stagionale nel Super Rugby si era presentato in campo con dei cerotti sul colletto della maglia a coprire uno sponsor. Ne avevamo parlato qui, raccontando come la decisione di nascondere lo sponsor BNZ fosse motivato da cause religiose.

E da quello che scrive Stuff.co.nz, ora i Blues starebbero preparando una maglia speciale per SBW. Secondo l’agente del giocatore, infatti, sul contratto di Sonny Bill era specificato che non avrebbe fatto pubblicità a istituti bancari, visto la sua nuova fede islamica, e dunque dal prossimo weekend Williams indosserà una maglia priva delle sponsorizzazione della Bank of New Zealand sul colletto e di Investec sulla manica.

Sempre secondo la stampa neozelandese, Sonny Bill Williams non avrebbe, invece, problemi a indossare la maglia degli All Blacks. Questo nonostante sia in bella vista il main sponsor AIG, cioè un’assicurazione.

I Video di Blogo

Il video degli sciatori ammassati nella funivia a Cervinia