Italia Under 18: Da domani sfide a Irlanda, Scozia e Canada

L’Italia Under 18 è pronta per l’Internationale Series Under 18 al via domani in Galles.

Gli azzurri sono in Galles per disputare il torneo giunto alla sua seconda edizione. Nel 2016 la squadra di Dolcetto, attualmente in raduno a Montichiari (Brescia) chiusero all’attivo con due vittorie su Irlanda (22-17) e Inghilterra (17-5) e una sconfitta, subita dai padroni di casa (24-9 per il Galles).

L’Italia nell’edizione 2017 affronterà l’Irlanda sabato 8 aprile alle ore 17.00 locali sul terreno del Pontypridd R.F.C., la Scozia mercoledì 12 aprile alle 15.30 al “Parc y Scarlets” di Llanelli ed il Canada alle 12.00 di domenica 16 aprile presso gli impianti del “CCB Centre for Sporting Excellence” di Ystrad Mynach.

“Ci stiamo preparando al meglio per l’International Series – ha esordito Mattia Dolcetto, head coach dell’Italia U18 – . I ragazzi sono molto motivati e non vedono l’ora di confrontarsi con altre realtà importanti. Per loro sarà la prima esperienza di alto livello giovanile e siamo molto curiosi di vederli all’opera. Nella scorsa edizione abbiamo vinto due partite, faticando all’esordio per la grande intensità delle partite a cui poi ci siamo abituati nel corso del torneo. Cercheremo di farci trovare pronti sin da subito”.

“La Nazionale Under 18 rappresenta una tappa molto importante per i giovani rugbisti italiani che si trovano ad affrontare avversari di livello internazionale per la prima volta dovendo avere un approccio tecnico, mentale e fisico alla partita molto più accurato, restando sempre concentrati. I ragazzi che sono qui sanno che devono dimostrare di valere la chiamata in Nazionale e sono sicuro che l’impegno sarà massimo”.
“Il nostro obiettivo – conclude Dolcetto – è di essere competitivi con tutti gli avversari. Vogliamo essere perfomanti in tutte le partite. Naturalmente si può vincere e si può perdere: noi andremo in campo sempre con l’obiettivo di portare a casa il risultato. L’importante sarà essere concentrati in tutte le fasi delle partite”.

I Video di Blogo

Il video degli sciatori ammassati nella funivia a Cervinia