Italrugby: Brendan Venter consulente anche per gli Springboks

L’allenatore della difesa degli azzurri darà una mano al suo Sud Africa nei camp in vista dei test estivi.

Si sdoppia Brendan Venter e raddoppia. Il coach della difesa dell’Italia, per la quale è legato da un contratto di consulenza fino ai Mondiali 2019, seguirà – sempre come consulente – anche il Sud Africa, ricoprendo il ruolo di della difesa e delle exit strategy – cioè la capacità di uscire dai propri 22 metri, principalmente al piede. Venter affiancherà un Allister Coetzee in grande difficoltà per i raduni in preparazione ai test match di giugno, quando gli Springboks sfideranno la Francia.

Da sottolineare che le due consulenze non sono in contrasto e il contratto con la Fir continua fino ai Mondiali 2019. Venter, infatti, collaborerà con il Sud Africa nei raduni di maggio e nei test di giugno, una finestra internazionale che era già stata esclusa dalla Fir tra quelle in cui il tecnico sudafricano affiancherà O’Shea e lo staff tecnico azzurro.