Chi l’ha visto ultima puntata 15 maggio 2013

Il caso Denise Pipitone al centro del nuovo appuntamento di Chi l’ha visto in onda su Rai3 con Federica Sciarelli

Don Amos Barigazzi rimosso dalla sua parrocchia con l’accusa di pedofilia?

Fu ucciso il 17 ottobre 1990, Don Amos Barigazzi, mentre usciva dalla sua Panda Rossa, nella parrocchia di Montericcio (Reggio Emilia). Il prelato non era visto di buon occhio dai suoi parrocchiani per il sostegno di malviventi. Tra questi, Dario che intreccia una relazione epistolare e amorosa con Marisa, una promessa sposa. Il sacerdote scopre tutto e cerca di impedire l’unione che, nel frattempo, è sfociata nella nascita di un figlio. Fa firmare un atto con cui l’adultera si impegna a sposare Roberto con cui si separa dopo appena un anno. La coppia ritrovata, quindi, va a vivere sotto lo stesso tetto col figlio dell’amore mentre il tradito sfoga la propria rabbia contro il prete, a conoscenza di tutta la faccenda. Nei diari segreti, sarebbe nascosta la presunta omosesssualità del defunto mentre una lettera anonima sposa l’ipotesi pedofilia e la vendetta da parte di un padre.

Frate Antonio (testimone con un passato da ‘Lola’): Ebbi un vero incontro sessuale con Don Amos. Avevo capito subito le sue tentazioni. Si è sempre masturbato. Lui cercava l’amore. Era un uomo solo. Quando usciva dal tormento era un bravo sacerdote.

Le sorelle respingono tutte le accuse (“Aveva un carattere difficile, ma era una persona onesta, leale e lo ricordiamo per il bene fatto agli altri. Siamo pronte ad affrontare la verità. Volevamo rivolgerci a Papa Francesco”)

Sparizione Emanuele Orlandi e Mirella Gregori legata alla morte di Josè

La morte del piccolo Josè (ucciso e abbandonato sul ciglio della strada), per presunta volontà di Marco Accetti, sarebbe legata alla misteriosa sparizione di Mirella Gregori e Emanuela Orlandi. L’uomo, condannato in tutti i tre gradi di giudizio, avalla l’ipotesi di un complotto da parte di alcuni non identificati soggetti. Sono in corso, invece, tutte le analisi del caso, da parte della polizia scientifica, sul flauto consegnato da un uomo misterioso alla redazione.

Antimo Mormile si è allontanato spontaneamente?

La convivenza tra Antimo Mormile e il resto della famiglia (alti e bassi con la fidanzata e un lavoro precario che non lo soddisfava) si era fatta insostenibile. La notte della scomparsa il ragazzo ha spedito un inquietante messaggio alla fidanzata dal significato indecifrabile. Il fratello ha trovato la sua auto ad 80 km da casa a ridosso di una spiaggia piena di scogli su cui giacevano i suoi vestiti e gli affetti personali. Che si sia davvero suicidato o semplicemente messo in scena tutto per tagliare tutti i ponti con i familiari?

Ruggiero Giuseppe ancora vivo?

I figli sono convinti che Ruggiero Giuseppe possa essere ancora vivo. Esclusa la pista del malore, i familiari ritengono che qualcuno possa avergli fatto volutamente del male mentre era a bordo della sua moto rosso. Il caso, aperto per omicido e occultamento di cadavere, è stato archiviato:

Tonino (figlio): Lui non aveva nemici. Ha sempre fatto del bene a tutti e per questo che la gente l’ha cercato. Penso che casualmente qualcuno abbia potuto fargli del male. Si sarà trattato di una disgrazia. E poi è stato fatto sparire da un’altra parte.

Dove è finito Marcello Volpe?

Da due anni non si hanno più notizie di Marcello Volpe scomparso da Palermo con 517 Euro. Una segnalazione è arrivata da un turista italiano che si trovava a Parigi: un ragazzo che vive nelle stazioni della metro 6 e 13, senza documenti e soldi, desideroso di rientrare in Italia.

Un anno senza Paola Landini

E’ passato un anno dalla scomparsa di Paola Landini. Gli inquirenti, che hanno vagliato tutti i luoghi descritti nel diario, hanno aperto un fascicolo per omicidio.

Luca (figlio): E’ partito tutto come un presunto allontanamento volontario poi, con il precedente caso di stalking, è stato fatto sì che si vagliasse la pista dell’omicidio ad opera di ignoti. Noi familiari abbiamo partecipato direttamente alle ricerche.

Scomparsa Roberta Ragusa: Antonio Logli accompagnato da uomo misterioso a casa di Loris Gozzi?

Si cerca un uomo che avrebbe accompagnato Antonio Logli da Loris Gozi per avere delle notizie su Roberta Ragusa. La Procura di Pisa ha deciso di cristallizzare la testimonianza del supertestimone in un incidente probatorio per evitare ripercursioni personali sulla famiglia del giostraio. L’avvocato di Logli ha voluto sottolineare il fatto che il teste potesse aver fatto uso di droghe, rubato un pc e avuto problemi di vista.

Moglie Loris: Lui è andato contro tutti, anche la sua famiglia. Siamo persone perbene.

Loris Gozi: La mia richiesta è che mi lascino un po’ in pace perché non voglio arrivare da nessuna parte.

Che fine ha fatto Emanuele Arcamone?

Emanuele Arcamone è scomparso da Ischia lo scorso 8 maggio. L’isola partenopea è stata setacciata. E’ stato avvistato l’ultima volta nel tratto di strada che collega la propria casa a Casamicciola. Giovedì, è stato visto da un ambulante a Piazzale Tecchio davanti la Facoltà di Ingegneria in stato confusionale.

Rapimento Denise Pipitone: sordomuto avrebbe visto un uomo con la bimba in braccio?

Un sordomuto, tale Della Chiave Battista, appena guarito da una brutta polmonite, viene interrogato a tutti gli effetti dall’avvocato Frazzitta, per verificare l’esistenza di alcune telefonate partite dal luogo di lavoro. Un uomo (nominato Pino) avrebbe chiamato da quel magazzino di Via Rieti a Mazzara Del Vallo con una bambina in braccio (riconosciuta dalle immagini stampate dal legale). Tra una donna di nome Loredana, Anna Corona e la mamma Antonietta Lo Cicero sono intercorse delle conversazioni telefoniche nella giornata del rapimento di Denise Pipitone.

Piera Maggio: Ho avuto una risposta ben precisa lì.

Nipote Della Chiave: Mio zio non capisce il linguaggio dei segni. Non l’ha mai studiato e non riesce a farsi capire da noi familiari. Ha lavorato in quella fabbrica vent’anni fa.

Chi l’ha visto anticipazioni puntata 15 maggio 2013, gli argomenti di oggi

Nella puntata di Chi l’ha visto?, in onda stasera alle 21.05 Rai3, colpo di scena nelle indagini per il rapimento di Denise Pipitone. Un testimone dice di averla vista in braccio ad un uomo subito dopo la sparizione. Questo uomo è stato interrogato dall’Avvocato Giacomo Frazzitta, il legale di Piera Maggio, e le sue dichiarazioni sono ora al vaglio degli inquirenti.

“Subito dopo il passaggio a livello mio marito mi ha detto: guarda Rita c’è il signore della scuola guida. Mi sono girata e ho visto la macchina da dietro.” Parla la moglie di Loris, il testimone che ha visto il marito di Roberta Ragusa fuori casa, dopo la mezzanotte. Un’altra conferma contro le dichiarazioni di Logli. Ma se, invece, non era lui, chi stava in quella strada di notte? Chi litigava con una donna? La procura di Pisa continua gli interrogatori.

Paola Landini è scomparsa esattamente un anno fa, ma nelle indagini non c’è ancora niente di nuovo. Né testimoni né tracce. Cosa è successo a questa giovane donna? Il programma condotto da Federica Sciarelli continua a cercare segnalazioni e testimonianze tra i suoi telespettatori. Su Crimeblog, il consueto liveblogging della diretta.

Ultime notizie su Roberta Ragusa

Tutto su Roberta Ragusa →