Droga, arrestato camionista sul Brennero: trasportava 35 chili di cocaina

Un camionista napoletano è stato fermato sull’autostrada del Brennero con l’accusa di traffico di droga: nascosti nel carico c’erano 35 chilogrammi di cocaina pura.

E’ in programma per oggi l’interrogatorio del cittadino italiano, originario del Napoletano, fermato dalla Guardia di Finanza alla barriera dell’autostrada del Brennero a Vipiteno, in provincia di Bolzano, alla guida del suo camion.

Proveniva dall’Olanda ed era diretto in Campania, ma il viaggio è stato interrotto quando durante un controllo di routine i miliari hanno scoperto che l’uomo stava trasportando 35 chilogrammi di cocaina pura destinata proprio al mercato napoletano.

L’arresto è avvenuto nell’ambito di una più vasta operazione antidroga coordinata dalla Procura di Genova. La provenienza della merce non è stata ancora accertata, così come non è stato chiarito quale organizzazione ci fosse dietro il viaggio del corriere. L’uomo sarà sentito oggi dal giudice delle indagini preliminari Walter Pelino.

Le indagini proseguono.

Via | Flickr