Rugby Seven: Sydney, equilibrio nel giorno degli USA

Si è disputata nella nottata la prima giornata della tappa australiana delle Sevens World Series.

Grande equilibrio nella prima giornata della tappa di Sydney delle Sevens World Series. Chiudono solo secondi i sudafricani, dominatori delle prime tappe, così come fanno anche i campioni olimpici delle Fiji, mentre mancano l’accesso ai quarti di finale Scozia e Francia, sorprese positive nelle prime giornate delle World Series.

Così a mettersi in mostra sono soprattutto gli USA, fin qui deludenti, che conquistano primo posto e quarti di finale nonostante il ko finale con la Russia. Conferma la sua crescita l’Argentina, mentre vanno molto bene Inghilterra e Nuova Zelanda, con i playoff che promettono spettacolo e risultati non scontati.

SYDNEY 7S – FASE A GIRONI
ARGENTINA 19 – 22 USA
CANADA 12 – 7 RUSSIA
FRANCE 12 – 14 WALES
FIJI 40 – 0 SAMOA
ENGLAND 19 – 12 KENYA
SOUTH AFRICA 32 – 0 JAPAN
NEW ZEALAND 26 – 14 AUSTRALIA
SCOTLAND 26 – 12 PAPUA NEW GUINEA
ARGENTINA 19 – 14 RUSSIA
CANADA 19 – 31 USA
FRANCE 17 – 14 SAMOA
FIJI 15 – 28 WALES
ENGLAND 26 – 0 JAPAN
SOUTH AFRICA 14 – 7 KENYA
NEW ZEALAND 31 – 7 PAPUA NEW GUINEA
SCOTLAND 14 – 43 AUSTRALIA
USA 14 – 17 RUSSIA
CANADA 17 – 17 ARGENTINA
WALES 7 – 7 SAMOA
FIJI 31 – 7 FRANCE
KENYA 17 – 12 JAPAN
SOUTH AFRICA 15 – 21 ENGLAND
AUSTRALIA 26 – 7 PAPUA NEW GUINEA
SCOTLAND 7 – 14 NEW ZEALAND

SYDNEY 7S – QUARTI DI FINALE
ENGLAND v ARGENTINA
NEW ZEALAND v FIJI
USA v SOUTH AFRICA
WALES v AUSTRALIA

I Video di Blogo