Premiership: i Saracens fermano il volo dei Wasps

Si è disputata la sesta giornata del massimo campionato inglese di rugby.

Vittoria netta e momentaneo secondo posto per Bath, che nell’anticipo di venerdì strapazza i Sale Sharks per 30-3. Nonostante il successo indiscusso non conquistano il bonus i padroni di casa, che dopo la meta iniziale di Banahan dopo 3 minuti devono aspettare l’ora di gioco per andare a segno nuovamente, con il piede di George Ford a scavare il solco prima delle realizzazioni che chiudono definitivamente la pratica.

Sabato, invece, vittorie nette per Leicester – che conquista il bonus con Worcester – e per gli Harlequins, mentre Newcastle vince di misura con Bristol ed Exeter impatta con Gloucester. Pareggio da tre punti per i Chiefs, che a tempo scaduto segnano la quarta meta e raggiungono Gloucester grazie alla meta di Damian Welch, con la trasformazione mancata che nega la vittoria a Exeter.

Domenica, infine, big match tra i Saracens e i Wasps, con i campioni in carica che soffrono un tempo, poi allungano decisi e condannano le Vespe al primo stop stagionale.

PREMIERSHIP – SESTA GIORNATA
Bath – Sale Sharks 30-3
Newcastle Falcons – Bristol 19-14
Harlequins – Northampton Saints 20-9
Exeter Chiefs – Gloucester 27-27
Leicester Tigers – Worcester Warriors 34-13
Saracens – Wasps 30-14

PREMIERSHIP – CLASSIFICA
Saracens 25; Wasps 23; Bath 22; Leicester 19; Exeter 15; Newcastle 14; Sale 13; Harlequins 12; Northampton, Gloucester 11; Worcester 9; Bristol 2