Pallavolo Femminile | Challenge Cup, andata 8i: Piacenza passeggia, Modena soffre

La Rebecchi Nordmeccanica Piacenza ha vinto in casa contro il TRB_Danoi Ael Limassol, l’Universa Modena ha perso in trasferta ad Ankara.

Gioie e dolori in Challenge Cup di volley femminile in questa giornata di andata degli ottavi di finale.

Nel pomeriggio l’Assicuratrice Milanese Volley Modena ha sofferto e perso in trasferta in Turchia contro l’Ilbank Sport Club Ankara, squadra reduce da 10 giorni di riposo, a differenza delle ragazze di Cuello che, invece, domenica sono arrivate al Golden Set nei quarti di Coppa Italia contro Villa Cortese. Paola Paggi e compagne, nonostante tutto (stanchezza, avversarie forti, situazione societaria preoccupante) sono riuscite a regalare sprazzi di bel gioco e a conquistare un set. Al ritorno, in casa, il 24 gennaio, devono vincere con qualsiasi risultato per approdare al Golden Set, sperando che porti loro più fortuna rispetto alla Coppa Italia.

In serata, invece, la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza ha avuto vita facile, anzi, facilissima, contro le cipriote del TRB_Danoi Ael Limassol. Una passeggiata per le ragazze di Davide Mazzanti che peraltro oggi hanno potuto festeggiare anche l’arrivo di un rinforzo di lusso: Martina Guiggi dalla Duck Farm Chieri Torino, che ovviamente i tifosi non vedono l’ora di ammirare in campo con la loro maglia. Il match di ritorno si giocherà a Limassol (Cipro), mercoledì 23 gennaio.

Se Modena passa ai quarti se la vedrà con le vincenti della sfida tra le slovacche del Doprastav Bratislava e le russe della Dinamo Kasnodar (la partita di andata si gioca domani).
Piacenza, invece, ai quarti incontrerebbe le vincenti tra le francesi del Rocheville Le Cannet e le serbe del Kolubara Lazarevac (match di andata è finito 3-0 per Le Cannet che ha giocato in casa).

Qui di seguito i tabellini dei due match di oggi di Modena e Piacenza.

Ilbank Sport Club Ankara-Assicuratrice Milanese Modena

Ilbank Sport Club Ankara-Assicuratrice Milanese Volley Modena 3-1 (25-18, 25-14, 21-25, 25-20)

Ilbank Sport Club Ankara: Tumas 27, Ismailoglu, Bulut 7, Ergin 9, Szekelyova 3, Dagdelenler 5, Uzun, Safronova 17, Sahin (L). Non entrati Atici, Mandaci, Yilmaz. All. Canbolat Burhan Saik

Assicuratrice Milanese Modena: Croce (L), Valeriano 7, Paggi 14, Glass 2, Barazza 6, Spasojevic 17, Brussa 13, Harmotto 2. Non entrati Aguero Leiva, Scarabelli. All. Cuello

Arbitri: Ryabtsov-Todorov
Spettatori: 400
Durata set: 24′, 20′, 26′, 23′; tot: 1h 34′
Ilbank Sport Club Ankara: battute errate 7, ace 3
Assicuratrice Milanese Modena: battute errate 8, ace 3

 

Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-TRB_Danoi Ael Limassol

Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-TRB_Danoi Ael Limassol 3-0 (25-9, 25-6, 25-10)

Rebecchi Nordmeccanica Piacenza: Leggeri 3, Turlea 12, Meijners 18, Secolo 11, Nicolini 10, Ferretti 1, Sansonna (L), Radenkovic 2. Non entrati Bosetti, Zilio. All. Mazzanti

TRB_Danoi Ael Limassol: Katsounotou, Constantinou (L), Koudouna 5, Iordanou 3, Konstantinou 1, Ruxandoiu, Kazmierczak 2. Non entrati Velev. All. Ruxandiou

Arbitri: Ryabtsov-Todorov
Durata set: 16′, 15′, 16′;
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza: battute errate 5, ace 11
TRB_Danoi Ael Limassol: battute errate 4, ace 1

Foto | © CEV

Ultime notizie su Challenge Cup Pallavolo

Tutto su Challenge Cup Pallavolo →