Rugby e cronaca: Montebelluna, addio al giovane Rizzardo

Il 18enne giocatore del club veneto è deceduto in un incidente stradale.

Lutto per il Montebelluna Rugby. Mattia Rizzardo, 18 anni, è deceduto nella notte tra sabato e domenica in seguito a un incidente stradale. Verso le 2 di notte, dopo una serata in compagnia degli amici, Mattia ha perso il controllo della sua auto finendo contro un muretto di cemento e perdendo la vita di colpo.

Diciottenne, giocava nel club locale di rugby ed era una delle giovani promesse della squadra. Un colpo durissimo per la famiglia e per i compagni di squadra che hanno perso “Bronco”, come veniva soprannominato Mattia. La sua pagina Facebook fin dalla mattina di domenica si è riempita di messaggi degli amici e dei compagni.

Foto – Facebook

I Video di Blogo