Rugby Seven: Exeter, l’Italia fa il colpaccio e va ai quarti

Nella prima giornata delle Grand Prix Series gli azzurri battono la Germania.

Inizia col piede giusto la seconda tappa delle Grand Prix Series per l’Italia. Gli azzurri, infatti, esordiscono battendo la forte Germania (quarta nella prima tappa) grazie alle mete di Di Giulio, Lupini e Vian. Nulla da fare, invece, nel secondo match contro la Gran Bretagna, mentre contro il Belgio l’Italia fa la partita, va avanti con due mete di Simone Ragusi, poi rischia di farsi raggiungere a tempo scaduto, ma vince e va ai quarti di finale, migliorando il risultato ottenuto in Russia.

L’Italia ha chiuso, dunque, la prima giornata con il secondo posto nella pool C, dietro alla Gran Bretagna, ma davanti a Germania e Belgio. Domani, quindi, nei quarti di finale affronterà la Francia, che ha chiuso al secondo posto nella pool B.

EXETER 7S – FASE A GIRONI
Russia – Lithuania 12-5
Georgia – Spain 7-12
France – Poland 38-12
GB Royals – Portugal 31-0
Germany – Italy 17-19
GB Lions – Belgium 31-5
Russia – Spain 14-21
Georgia – Lithuania 12-12
France – Portugal 35-7
GB Royals – Poland 43-0
Germany – Belgium 21-19
GB Lions – Italy 31-0
Russia – Georgia 12-12
Spain – Lithuania 22-0
France – GB Royals 10-17
Portugal – Poland 14-19
Italy – Belgium 12-10
GB Lions – Germany 41-0