Rugby e cronaca: Byron Kelleher ubriaco, arrestato per violenza

L’ex mediano di mischia degli All Blacks fermato dalla polizia di Tolosa.

E’ nei guai l’ex stella della Nuova Zelanda Byron Kelleher. Secondo quanto riferisce L’Equipe, infatti, il mediano di mischia è stato arrestato l’altroieri notte a Tolosa, dove stava vagando in stato alterato per l’alcol.

Il giocatore, secondo quanto riferisce la polizia, avrebbe distrutto una porta e aggredito, picchiandola, la donna che lo stava accompagnando. La donna non avrebbe voluto sporgere denuncia “per paura di una vendetta” da parte del giocatore.