Test Match: la Scozia corsara a Tokyo

Battuto, non senza difficoltà, il Giappone nel primo test estivo dei britannici.

Vince la Scozia, ma soffre a Tokyo. Parte meglio il Giappone che va in meta dopo 10 minuti con Horie, mentre gli Highlanders si affidano all’indisciplina nipponica per restare in partita con il piede di Laidlaw (tre piazzati nel primo quarto di match), con la meta di punizione al 38′ che dà il vantaggio alla Scozia all’intervallo per 16-10 e con i due cartellini gialli a Tui e Matsuda che lasciano il Giappone in 13.

Bastano due minuti, così, nella ripresa per chiudere il discorso. Con la doppia superiorità non fatica la Scozia a costruire un’azione pericolosa, a portarsi a un passo dalla meta e con un pick&go a schiacciare con Willem Nel. Prova a reagire il Giappone, ma è troppo tardi e il resto del secondo tempo vede solo un piazzato a testa a fissare il punteggio sul 26-13 per la Scozia.

I Video di Blogo

Il video degli sciatori ammassati nella funivia a Cervinia