La compagnia dei cammini: viaggi eco-sostenibili a piedi

L’arte del camminare era il libro di Luca Gianotti. Lo avevamo presentato in un articolo di qualche tempo fa. Giusto perchè siamo in clima estivo e vacanziero ricordiamo ai sostenitori del viaggiare eco-sostenibile a piedi La compagnia dei cammini, un’associazione che organizza viaggi “a piedi”, fondata proprio da Gianotti, che sul suo manuale scrive dei

di trab

L’arte del camminare era il libro di Luca Gianotti. Lo avevamo presentato in un articolo di qualche tempo fa. Giusto perchè siamo in clima estivo e vacanziero ricordiamo ai sostenitori del viaggiare eco-sostenibile a piedi La compagnia dei cammini, un’associazione che organizza viaggi “a piedi”, fondata proprio da Gianotti, che sul suo manuale scrive dei benefici:

Il benessere del camminare non è solo fisico. Come dice Bernard Ollivier, il corpo da il ritmo, ma il camminare induce una specie di dinamica spirituale: “Non avevo mai provato con tanto piacere l’azione del pensiero. Constatavo, e in seguito l’ho verificato molte volte, che camminare è un esercizio più spirituale che fisico. Riesce ad uccidere i pensieri negativi. E tutti i problemi diventano relativi.

Ma al di la dell’aspetto spirituale, viaggiare a piedi valorizza l’incontro e la condivisione, la scoperta vera del territorio e dei suoi prodotti, che ci ricorda di quanto sia importante lasciarci dietro il superfluo, distinguendolo dal necessario ed invece accettare ed affrontare gli imprevisti facendo leva sul nostro innnato spirito di adattamento. Per gli associati ci sono una sessantina di interessanti proposte: classiche camminate in Sicilia, Sardegna, il Gargano, il cammino sulle Orobie, ma anche camminate all’estero (Grecia, Marocco).

I Video di Blogo