Pro 12: Connacht, la cenerentola è diventata regina!

La squadra di Galway ha vinto nettamente la finale di Celtic League contro i cugini del Leinster.

E la favola ovale ebbe il lieto fine. Il piccolo Connacht vince la Guinness Pro 12, batte i ricchi cugini del Leinster e solleva per la prima volta il trofeo. Il XV di Pat Lam domina fin dall’inizio e alla fine conquista meritatamente una vittoria figlia di una stagione incredibile.

Connacht che si conferma in un anno magico nei primi minuti della sfida al Murrayfield di Edimburgo. Al 14′ è O’Halloran a sfondare e meno di dieci minuti dopo è Adeolokun a fare il bis per un parziale di 15-0 per il XV di Galway alla mezz’ora. E così si arriva all’intervallo con la cenerentola Connacht in vantaggio di due mete e un piazzato e Leinster che appare soffrire tantissimo il gioco dei ragazzi allenati da Pat Lam.

Si deve arrivare al 45′ per vedere i primi punti dei dubliners ed è il solito Sexton dalla piazzola a muovere il tabellino per il Leinster. Al 58′ è Healy, però, ad allungare ancora con la terza meta di Connacht che ora vede veramente vicino l’incredibile traguardo della vittoria. Prova il Leinster a riaprire il match al 68′ con Sean Cronin che schiaccia oltre la linea e Sexton fissa il punteggio sul 10-20 per Connacht. E così finisce e Galway può fare festa!

LEINSTER – CONNACHT 8-20
Sabato 28 maggio, ore 18.30 – Murrayfield, Edimburgo
Leinster: 15 Rob Kearney, 14 Dave Kearney, 13 Garry Ringrose, 12 Ben Te’o, 11 Luke Fitzgerald, 10 Johnny Sexton, 9 Eoin Reddan, 8 Jamie Heaslip, 7 Jordi Murphy, 6 Rhys Ruddock, 5 Mick Kearney, 4 Ross Molony, 3 Mike Ross, 2 Richard Strauss, 1 Jack McGrath
In panchina: 16 Sean Cronin, 17 Peter Dooley, 18 Tadhg Furlong, 19 Hayden Triggs, 20 Jack Conan, 21 Luke McGrath, 22 Ian Madigan, 23 Zane Kirchner
Connacht: 15 Tiernan O’Halloran, 14 Niyi Adeolokun, 13 Robbie Henshaw, 12 Bundee Aki, 11 Matt Healy, 10 AJ MacGinty, 9 Kieran Marmion, 8 John Muldoon, 7 Jake Heenan, 6 Eoin McKeon, 5 Aly Muldowney, 4 Ultan Dillane, 3 Finlay Bealham, 2 Tom McCartney, 1 Ronan Loughney
In panchina: 16 Dave Heffernan, 17 JP Cooney, 18 Rodney Ah You, 19 Andrew Browne, 20 Sean O’Brien, 21 John Cooney, 22 Shane O’Leary, 23 Peter Robb
Arbitro: Nigel Owens
Marcatori: 14′ m. O’Halloran tr. MacGinty, 23′ m. Adeolokun, 29′ cp. MacGinty, 45′ cp. Sexton, 58′ m. Healy, 68′ m. Cronin

Ultime notizie su Guinness Pro14

Tutto su Guinness Pro14 →